SiteGround vs GoDaddy: qual è la soluzione giusta per te?

SiteGround vs GoDaddyScegliere la giusta piattaforma di hosting può essere scoraggiante. È n’t l’argomento più sexy, e al valore nominale lì’s poco per separare i migliori fornitori. C’è qualche vera differenza tra SiteGround e Vai papà? Importa con chi vado?


Sì e sì Là’s più per l’hosting di quanto sembri. Siti diversi hanno esigenze diverse e provider di hosting diversi specializzati in cose diverse. Ottenere il fornitore giusto per te può salvarti un mondo di problemi a lungo termine.

SiteGround e GoDaddy sono al 5 ° e 6 ° posto nella nostra lista dei migliori provider di hosting, segnando rispettivamente 4/5 e 3.9 / 5. Potete essere certi che entrambi sono servizi di qualità, ma loro’sei anche molto diverso.

SiteGround è il fornitore di hosting più affidabile che abbiamo’sono stati testati, mentre GoDaddy offre ottime funzionalità ma manca di un buon rapporto qualità-prezzo. Ci piace SiteGround perché anche se’Inoltre, dal lato più costoso, ottieni ciò per cui paghi in termini di uptime, assistenza clienti e integrazione con WordPress. Al contrario, GoDaddy è più costoso della concorrenza ma ha pochi fattori distintivi per giustificare il costo.

Pro e contro

Pro di SiteGround

  • Consigliato da WordPress per l’hosting di WordPress
  • Assistenza clienti rapida e completa
  • Tempo di attività del 99,98%

Contro di SiteGround

  • Più costoso dei suoi concorrenti

Pro di GoDaddy Hosting

  • Convenienza all-in-one di hosting, creazione di siti Web e registrazione di domini tramite lo stesso provider
  • Viene fornito con una vasta gamma di funzionalità incluse
  • Tempo di attività del 99,98%

Contro di GoDaddy Hosting

  • Prezzi più elevati rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti
  • Non è il sistema di supporto più reattivo

Per un’analisi più approfondita, continua a leggere. Noi’Esplorerò tutto ciò che devi sapere per prendere una decisione informata tra questi due fornitori.

Caratteristiche, prestazioni, & Facilità d’uso

Ci sono più funzioni in gioco nell’hosting che semplici “ospitando,” credici o no. Fattori come il tempo di attività, lo spazio su disco, la gestione del dominio e altro determinano i forti servizi di quelli scadenti.

Come forze principali nel mercato, sia SiteGround che GoDaddy sono ricchi di funzionalità. In termini di prestazioni, lì’s poco per separarli. I rispettivi tempi di attività del 99,98% e del 99,97% sono entrambi eccellenti e equivalgono a poche ore di inattività all’anno.

Per quanto riguarda la maggior parte delle funzionalità, tuttavia, puoi vedere di seguito che le due sono quasi identiche.

SiteGroundGoDaddyDominio gratuitoPannello di controlloBackup gratuitiSpazio sul discouptime
No
cPanelcPanel
10GBIllimitato
99,98%99,97%

Entrambi utilizzano il pannello di controllo cPanel standard del settore ed entrambi forniscono dashboard funzionali ma non terribilmente interessanti. SiteGround’Lo spazio su disco relativamente scarso di 10 GB è un rompicapo, ma tieni presente che la maggior parte dei siti non si avvicina in alcun modo ai loro limiti.

GoDaddy isn’Solo una società di hosting – operano anche nella registrazione di domini e nella costruzione di siti Web. Per questo motivo, possono includere funzionalità gratuite che SiteGround deve aggiungere in cima. I piani di hosting con GoDaddy includono un dominio gratuito e un costruttore di siti Web abbastanza sofisticato. Comodo se vuoi tutto in un unico posto.

Per la creazione di siti Web, SiteGround integra SiteBuilder, che è funzionale ma tutt’altro che il migliore in circolazione. Se, tuttavia, prevedi di utilizzare sistemi di gestione dei contenuti più avanzati come WordPress o Drupal, SiteGround’l’integrazione è superba.

SiteGround si rivolge alla sua attività in siti ad alta intensità di risorse, offrendo soluzioni personalizzate ‘impresa’ piani per quelli con budget mensili di $ 2000 + con cui giocare. Se tu’in quella fascia, i nostri più sentiti complimenti. Altrimenti, le nostre simpatie.

Vuoi saperne di più su come andare online come rivenditore o azienda?

Dai un’occhiata alla nostra recensione del miglior software e-commerce del 2019

SiteGround vs GoDaddy – Funzionalità, prestazioni, & Facilità d’uso: verdetto

GoDaddy ha funzionalità migliori di SiteGround. SiteGround si adatta meglio a siti di grandi dimensioni e ad alta intensità di risorse. Ha caratteristiche più potenti e tecniche di GoDaddy. Ma GoDaddy ha incluso la registrazione del dominio e la creazione di siti Web. Questa convenienza all-in-one può’si trova in SiteGround e offre a GoDaddy il vantaggio complessivo.

Che ha una migliore integrazione di WordPress?

Secondo WordPress.org, considerato da molti l’autorità principale su WordPress.org, Bluehost, DreamHost e SiteGround sono “alcuni dei migliori e più brillanti del mondo di hosting.” Noi’non discuteremo diversamente (anche se pensiamo che Bluehost sia il migliore del gruppo).

La prova’s nel budino. SiteGround gestisce gli aggiornamenti di WordPress per te e fornisce supporto per funzionalità più avanzate come WP-Cli. SiteGround offre anche l’installazione con un clic, mentre le installazioni GoDaddy impiegano fino a 24 ore per avere effetto. esso’s una piccola differenza nel grande schema delle cose, ma evidenzia quanto più seriamente SiteGround prende l’hosting di WordPress. GoDaddy seleziona tutte le caselle essenziali, ma non lo fa’andare oltre il miglio come fa SiteGround.

Detto questo, GoDaddy’s I piani di WordPress sono molto più economici di SiteGround’s lo sono, e per i siti di base che’s tutto ciò che conta davvero. Una volta che un semplice sito WordPress è attivo e funzionante’s quasi irrilevante chi tu’re hosting con.

SiteGround vs GoDaddy – Integrazione di WordPress: verdetto

SiteGround è migliore per WordPress di GoDaddy. Consigliato come uno dei tre principali provider di web hosting dallo stesso WordPress, SiteGround è la crema del raccolto qui. SiteGround è più costoso di GoDaddy, ma ottieni quello per cui paghi: offre installazione con un clic, funzionalità avanzate e aggiornamenti automatici.

Supporto SiteGround vs supporto GoDaddy

Dato SiteGround’s focus tecnico, ha senso che loro’d ha un supporto superiore a GoDaddy. Tuttavia, entrambi offrono supporto telefonico e di chat, nonché centri di conoscenza completi.

SiteGroundGoDaddyChat 24/7Telefono 24/7Centro di conoscenzaBiglietti
No

SiteGround si distingue per i biglietti tecnici, che consentono di ricevere supporto professionale personalizzato per qualsiasi problema’stai avendo.

I biglietti sono un’opzione davvero utile da avere per problemi tecnici delicati e SiteGround’La garanzia di risposta di 10 minuti è una rarità.

SiteGround vs GoDaddy – Supporto: verdetto

SiteGround batte GoDaddy in aiuto e supporto. Entrambi offrono una vasta gamma, dai centri di conoscenza all’aiuto telefonico, ma SiteGround batte GoDaddy con la sua opzione ticket per il supporto tecnico. GoDaddy può’t tenere una candela su SiteGround’s tempo di risposta di 10 minuti.

Prezzi & Rapporto qualità-prezzo

Confrontare i prezzi di due fornitori come SiteGround e GoDaddy può essere complicato, dal momento che essi’alla fine si rivolgono a persone diverse. I piani di partenza con entrambi i provider sono super convenienti: solo $ 2 o $ 3 per l’hosting condiviso.

Come puoi vedere qui sotto, esso’s quando salite i piani che le differenze diventano evidenti.

Tariffe mensili

L’hosting condiviso è il piano più economico offerto da GoDaddy e SiteGround. SiteGround’s $ 3,95 – $ 11,95 al piano mensile offre funzionalità sufficienti per supportare fino a 10.000 visitatori mensili. Vai papà’s $ 2,99 – $ 12,99 al mese includono un dominio gratuito.

SiteGroundGoDaddyHosting condivisoHosting di WordPressHosting VPSHosting dedicatoCloud Hosting
$ 3,95 – $ 11,95$ 2,99 – $ 12,99
$ 3,95 – $ 11,95$ 4,99 – $ 24,99
$ 19,99 – $ 74,99
$ 269 – $ 729$ 89,99 – $ 179,99
$ 80 – $ 240

I piani di SiteGround sono creati per gestire una maggiore tensione rispetto a GoDaddy’S. Noi’sto parlando di centinaia di migliaia di visitatori al mese, anche a milioni. Tuttavia, i nuovi siti don’Non ho bisogno di quell’infrastruttura. Vai papà’I piani di s si espandono molto più delicatamente, cosa che riteniamo sia un vantaggio per quanto riguarda i prezzi.

Ogni volta che guardiamo ai prezzi, lo pensiamo’s importante chiarire che cosa tu’vedere è il minimo indispensabile di ogni piano – senza componenti aggiuntivi, e un piano che’s spesso tre anni pagati in anticipo. Aggiungete un paio di funzionalità o sottoscrivete un contratto più breve e potete aspettarvi di pagare almeno un paio di dollari in più ogni mese.

Entrambi i fornitori offrono garanzie di rimborso di 30 giorni, quindi lì’s rischio molto basso di rimanere legato a un contratto che non lo fa’per soddisfare le tue esigenze.

Travolto da tutta la matematica dei soldi?

Nessun problema, noi’ho scritto una suddivisione completa dei costi di hosting del sito Web.

SiteGround vs GoDaddy – Prezzi & Rapporto qualità-prezzo: verdetto

SiteGround offre un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto a GoDaddy. Sebbene SiteGround offra generalmente siti Web più grandi di GoDaddy, esso’è un ottimo fornitore da usare se tu’stai cercando di fare questo investimento. GoDaddy, d’altra parte, semplicemente può’t competere con il prezzo dei suoi pari nel gioco per piccoli siti.

Hosting SiteGround vs GoDaddy: conclusione

esso’s un po ‘più complicato con questi due. Quando due provider di hosting sono in competizione per lo stesso tipo di attività, esso’s abbastanza semplice da capire che è meglio. Ma quando loro’per quanto diverso da SiteGround e GoDaddy, la domanda è davvero tua. GoDaddy è adatto per i principianti; d’altra parte, SiteGround può gestire operazioni su larga scala.

GoDaddy offre funzionalità straordinarie e la comodità all-in-one di hosting, creazione di siti Web e registrazione di domini in un unico posto, mentre SiteGround offre un’assistenza clienti senza pari, una perfetta integrazione con WordPress e un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto a GoDaddy.

Quando si tratta di esso, pensiamo SiteGround è un’opzione più potente di GoDaddy, perché SiteGround può portare il tuo sito al livello successivo, qualunque esso sia. Vuoi un serio muscolo tecnico con supporto di classe mondiale? SiteGround’s uno dei migliori in circolazione.

Essi’sei entrambi eccellenti fornitori, assicurati solo che’sei eccellente per te.

SiteGround vs GoDaddy: le FAQ

SiteGround o GoDaddy è migliore per il mio sito WordPress?

Sicuramente SiteGround. WordPress stesso raccomanda SiteGround come uno dei migliori provider di hosting per i siti Web WordPress. L’installazione con un clic, gli aggiornamenti automatici e il supporto per funzionalità più avanzate dimostrano che SiteGround fa di tutto per gli utenti di WordPress.

GoDaddy è più economico di SiteGround, ma noi lo pensiamo’vale la pena pagare un extra per SiteGround’s trattamento speciale.

Il nostro fornitore di hosting consigliato è Bluehost – controlla il nostro confronto SiteGround vs Bluehost per scoprire quale dovresti scegliere.

Se vuoi vedere altre opzioni per ospitare il tuo sito WordPress, consulta il nostro articolo sul Miglior provider di hosting WordPress, o leggi la nostra recensione completa su SiteGround per una migliore visualizzazione delle sue funzionalità di WordPress.

SiteGround o GoDaddy è migliore per una piccola impresa?

GoDaddy è più adatto per le piccole imprese. Ha piani di prezzo più convenienti perché’s rivolto più agli utenti di tutti i giorni.

SiteGround si concentra maggiormente su siti più grandi e sviluppati. Ha più capacità tecniche e un migliore supporto, ma ciò si riflette nei suoi prezzi che possono scoraggiare una piccola impresa con un budget limitato.

Se vuoi scoprire i tre principali fornitori per la tua piccola impresa, leggi la nostra recensione del miglior web hosting per le piccole imprese per trovare la tua corrispondenza perfetta.

SiteGround e GoDaddy sono i migliori provider di hosting?

SiteGround e GoDaddy sono entrambi marchi leader che hanno guadagnato la loro reputazione. Ma quando abbiamo svolto ricerche sui migliori provider di hosting, non lo hanno fatto’t vieni in cima alla lista.

Guarda la nostra suddivisione dei migliori host nella nostra recensione dei migliori provider di hosting Web per vedere come GoDaddy e SiteGround si confrontano con i suoi concorrenti.

Vuoi ancora più informazioni? Dai un’occhiata alla nostra recensione completa su Bluehost per scoprire perché ha ottenuto il primo posto o leggi la nostra recensione dettagliata su HostGator per scoprire perché è arrivato al secondo posto.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me

    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map