9 I migliori provider di hosting per server Linux

Hosting Linux è il termine dato a qualsiasi provider di hosting che utilizza il sistema operativo Linux sul proprio server. Le buone notizie? Quello’s praticamente tutti i provider!


E le notizie ancora migliori? Noi’ho trascorso molte ore confrontando e contrastando cosa’offerti da ciascuno di questi fornitori. Dopo aver attentamente analizzato una grande varietà di fattori, dal tempo di attività e dal supporto della chat dal vivo alla larghezza di banda e ai fastidiosi componenti aggiuntivi, abbiamo’siamo in grado di offrirti le nostre raccomandazioni guidate dalla ricerca per il miglior provider di hosting Linux, su misura per il tipo di hosting’stai cercando:

9 I migliori provider di hosting per server Linux

  1. Bluehost – Il miglior provider di hosting Linux globale
  2. HostGator – Ideale per i tempi di attività
  3. In movimento – Ideale per piani di hosting condivisi e VPS
  4. Hosting A2 – Il meglio per l’hosting cloud
  5. SiteGround – Affidabile, con un buon aiuto e supporto
  6. Vai papà – Un sacco di vantaggi e funzionalità extra
  7. iPage – Piani economici, ma a scapito della velocità
  8. DreamHost – Carichi di spazio di archiviazione; ottimo per i siti pesanti per i media
  9. Hostinger – Funzioni spogliate, ma prezzi scontati a buon mercato

Noi’esploreremo i principali punti di forza e di debolezza di ciascun fornitore di seguito, oltre a coprire i piani e i prezzi offerti. Ciò significa che questo ha vinto’essere un breve articolo – lì’s molti fornitori da superare, dopo tutto – ma se sai già di quale tipo di hosting hai bisogno, ti consigliamo di passare direttamente a quell’opzione.

Sostenere! Dovrei sicuramente usare l’hosting Linux?

Probabilmente! Se tu’dovrai usare database MS-SQL, ASP.NET o .NET Core sul tuo sito web, tu’avremo invece bisogno di hosting Windows. Ma se no (o se tu’non sei sicuro di cosa significhino questi termini), l’hosting Linux funzionerà perfettamente per te. esso’s generalmente considerato più facile da usare rispetto all’hosting Windows’è molto più versatile e offre una più ampia scelta di provider.

Considera anche di provare:

Tabella di confronto di hosting Web – Per uno sguardo fianco a fianco dei migliori host web oggi sul mercato.

Il nostro quiz sull’hosting di matchmaking – Essere indirizzato al tuo fornitore di hosting ideale in base alle tue risposte ad alcune brevi domande.

Come ospitare un sito Web – La nostra guida senza fronzoli per rendere attivo il tuo sito.

1. Bluehost

Il miglior provider di hosting Linux globale

Bluehost è un ottimo provider di hosting completo e ruba in particolare lo spettacolo quando si tratta di ospitare siti Web WordPress. Scopri i suoi punti di forza e di debolezza, secondo la nostra ricerca:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 3.95
99,98%
Installazioni WordPress con un clic, aggiornamenti software automatici
30 giorni
Gratuito con alcuni piani, può essere aggiunto ad altri per $ 2,99 / mese
Sì, via telefono e live chat

Cosa ci piace di Bluehost

Ecco i principali vantaggi della scelta di Bluehost:

  1. Un sacco di fantastiche funzionalità specifiche di WordPress. Installa WordPress con un solo clic e automatizza gli aggiornamenti di plug-in / software.
  2. Forte garanzia di uptime. Tiene testa contro artisti del calibro di HostGator.
  3. Prezzi bassi. Non il più economico in questo elenco, ma alcuni dei migliori.
  4. WordPress consigliato. Bluehost è espressamente raccomandato da WordPress ed è stato dal 2005. Elogio davvero!
  5. Ottimo aiuto e supporto attraverso chat live, telefono ed e-mail. Qualcuno’è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e possiamo garantire che conoscono davvero le loro cose.

Cosa potrebbe essere migliorato

Dove Bluehost ha perso punti?

  1. È necessario registrarsi per un minimo di un anno. Questo sembra piuttosto un impegno quando la maggior parte dei provider consente di stipulare contratti mensili, ma tu’ho ancora ottenuto la rete di sicurezza di una garanzia di rimborso per 30 giorni.
  2. SSL gratuito offerto solo con il piano Pro e versioni successive. La maggior parte dei provider lo include gratuitamente come standard.
  3. Extra indesiderati al checkout. Fai attenzione a deselezionare eventuali extra indesiderati quando ti iscrivi a Bluehost, come te’Verrà automaticamente optato per alcuni di cui potresti non aver bisogno.
  4. Nessun trasferimento gratuito del sito. Là’s una guida dettagliata per farlo da soli nel centro di conoscenza Bluehost, altrimenti puoi pagare $ 149,99 per Bluehost per spostarlo per te.

2. HostGator

Ideale per i tempi di attività

HostGator è un fornitore di hosting di qualità che garantisce il miglior tempo di attività di chiunque sul mercato. Scopri quanto ha segnato bene su tutta la linea:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 2,75
99,99%
Certificato SSL, larghezza di banda illimitata, software di email marketing
Sì, per un anno con qualsiasi piano annuale
45 giorni
No
Sì, via telefono e live chat

Cosa ci piace di HostGator

Là’s ci piace molto su HostGator – ha segnato 4.6 / 5 nella nostra ricerca per un motivo!

  1. Ampia varietà di tipi e piani di hosting Linux. Man mano che il tuo sito web cambia e si evolve, esso’è bello sapere che hai un sacco di spazio per crescere.
  2. La migliore garanzia di disponibilità di qualsiasi fornitore, promettente 99,99%. Ciò significa – almeno in teoria – che un sito ospitato tramite HostGator dovrebbe essere attivo e funzionante per il massimo tempo possibile (nessun provider può garantire il 100% di uptime). Se HostGator non mantiene questa promessa, è così’Ti darò un mese gratis.
  3. Certificati SSL gratuiti (essenziali per proteggere il tuo sito) e un nome di dominio gratuito con piani annuali – perfetto se tu’stai avviando un nuovo sito. Siamo rimasti particolarmente colpiti dalla ricchezza di funzionalità disponibili su HostGator’s piani condivisi.
  4. Eccellente supporto, con aiuto a portata di mano 24/7 tramite chat e telefono. La knowledge base di HostGator è anche una risorsa molto utile e facilmente ricercabile, il che significa che puoi spesso rispondere alle tue domande.
  5. Trasferimento del sito gratuito – sebbene’s vale la pena ricontrollare questo vale per il piano in questione’registrandoti con.
  6. I migliori piani di hosting dedicati. Se hai già un sito di grandi dimensioni che richiede hosting dedicato, HostGator è la scelta migliore, secondo la nostra ricerca.
  7. Il fornitore di hosting più ecologico in questo elenco. L’hosting web è una delle peggiori industrie inquinanti, ma HostGator si impegna a ridurre il suo impatto ambientale, compensando la sua impronta di carbonio del 130%.

Cosa potrebbe essere migliorato

Ciò che ha impedito a HostGator di segnare un 5/5 perfetto?

  1. Trasparenza dei prezzi. HostGator isn’t super trasparente su quanto costerà il tuo piano al termine del periodo di promozione iniziale. La maggior parte dei fornitori offre un primo termine a basso prezzo come incentivo, ma la maggior parte sono più chiari su ciò che ci si può aspettare di pagare una volta’s finito.
  2. I piani non sono’il più economico, sebbene li consideriamo come un buon valore a causa di tutto ciò che viene incluso.

3. InMotion

Ideale per l’hosting condiviso e VPS

Mentre HostGator ha ottenuto il titolo di miglior provider di hosting Linux generale, InMotion ci ha davvero impressionato con i suoi piani di hosting Linux condivisi e VPS. esso’s un’ottima opzione per siti Web abbastanza piccoli o nuovi:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 2.95
99,97%
Generosi piani di hosting condiviso / VPS, certificato SSL gratuito
90 giorni
Sì, via telefono e live chat

Cosa ci piace di InMotion

In movimento’I piani di hosting condiviso e VPS sono ricchi di funzionalità e convenienti. Ecco i punti salienti:

  1. Spazio su disco e larghezza di banda illimitati, anche sul piano condiviso più economico. Questo è super generoso e non è qualcosa che molti fornitori offrono.
  2. Personale esperto. Ogni membro del personale di supporto InMotion riceve 160 ore di formazione, quindi è in grado di rispondere a domande più complesse.
  3. Backup gratuiti, SSL gratuito e un dominio gratuito con tutti i piani. Ancora una volta, questi sono alcuni piani super generosi e manterranno i costi aggiuntivi davvero bassi.
  4. Garanzia di rimborso di 90 giorni. Ciò significa che puoi provare InMotion per un discreto periodo di tempo, senza preoccuparti di essere bloccato con un provider che non’Ti sto bene.
  5. Trasferimenti gratuiti del sito. Fai spostare il tuo sito su InMotion gratuitamente.

Cosa potrebbe essere migliorato

InMotion presenta alcuni inconvenienti importanti?

  1. Garanzia di uptime media. Al 99,97%’s quasi male – appena inferiore rispetto agli altri migliori fornitori.
  2. I piani dedicati sono costosi. Questo non lo è’t un problema se tu’non stai ancora cercando questo tipo di hosting, ma qualcosa a cui pensare per il futuro.

4. A2 Hosting

Ideale per l’hosting cloud

Mentre A2 Hosting ci ha impressionato con i suoi piani di cloud hosting e le opzioni di supporto, è diminuito principalmente sul rapporto qualità-prezzo:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 5.99
99,97%
Email Office 365 gratuita, nome di dominio gratuito, certificato SSL gratuito
No
Non offerto
Sì, solo via telefono

Cosa ci piace dell’hosting A2

L’hosting A2 potrebbe essere al quarto posto, ma ha una chiara specialità: cloud hosting Linux.

  1. Il miglior provider di cloud hosting. A2 ha una combinazione di hosting cloud vincente, con RAM massima più elevata e più CPU rispetto ai prossimi quattro provider, nonché accesso root e prezzi di partenza convenienti (da $ 5 al mese). Hosting A2’I piani cloud s sono ideali per ridimensionare il tuo sito.
  2. Garanzia di rimborso in qualsiasi momento. A2 Hosting è così fiducioso nel servizio’l’offerta che ti consente di richiedere un rimborso proporzionale in qualsiasi momento. esso’s l’unico fornitore che offre questo!
  3. Trasferimento del sito gratuito. A2 Hosting eseguirà la migrazione del tuo sito al suo sistema da quello del tuo attuale provider gratuitamente – un vantaggio enorme se tu’stai cercando di cambiare.

Cosa potrebbe essere migliorato

A2 Hosting lo mette fuori dal parco quando si tratta di servizio clienti e funzionalità e ha l’utile vantaggio di trasferimenti gratuiti del sito. Allora come mai non lo è’t più in alto nell’elenco?

  1. Garanzia di tempi di attività ridotti. Il 99,95% è inferiore a quasi tutti gli altri provider in questo elenco e A2 no’ti offre un modo per misurare il tuo tempo di attività. Tuttavia, ti rimborserà il 5% della tariffa mensile per ogni ora in cui il tuo sito è inattivo.
  2. Nessun nome di dominio incluso. Non è un problema se ne hai già uno, ovviamente, ma significa pagare per un nome di dominio se non lo fai’t. Aspettatevi che questo sia tra $ 10 e $ 20 all’anno.

5. SiteGround

Hosting Linux affidabile, con buon aiuto e supporto

SiteGround è un paio di mani sicure nel mondo dell’hosting web, ma non è un volatile. Scopri come si è comportato nella nostra ricerca:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 3.95
99,98%
Let’s Encrypt e certificato SSL gratuito per una maggiore sicurezza
No
30 giorni
Sì, via telefono e live chat

Cosa ci piace di SiteGround

Ecco i principali vantaggi della scelta di SiteGround:

  1. SiteGround è importante per la sicurezza. La sicurezza è una priorità per tutti i provider di hosting, ma SiteGround lo porta davvero al livello successivo; voi’Riceverò un certificato SSL con rinnovo automatico gratuito e un Let’s Crittografa l’integrazione, inoltre SiteGround monitorerà costantemente il tuo server (ogni 0,5 secondi) per rilevare attacchi dannosi.
  2. Tonnellate di funzionalità compatibili con WordPress. Questi includono Smart WordPress Staging per testare gli sviluppi del sito, il plug-in Starter di WordPress per i neofiti, un plug-in SiteGround Migrator per un facile trasferimento del sito e aggiornamenti automatici del software di serie.
  3. Backup giornalieri automatici gratuiti, completa con un pulsante all’interno del tuo pannello di controllo per ripristinare le versioni precedenti del tuo sito con un solo clic.

Cosa potrebbe essere migliorato

SiteGround ha molti vantaggi e uno svantaggio principale:

  1. SiteGround è un’opzione costosa. Mentre il prezzo di partenza sopra è solo un leggero passo avanti rispetto ai piani più economici in circolazione, puoi vedere dalla tabella qui sotto che questo accelera rapidamente. Abbiamo esaminato i nostri lettori sulle loro considerazioni più importanti nella scelta di un provider di hosting e un enorme 55% ha affermato che i prezzi – quindi questo è un duro colpo per un fornitore altrimenti buono.

6. GoDaddy

Un sacco di vantaggi e funzionalità extra

GoDaddy è un tuttofare online, ed è il fornitore di hosting di cui i nostri lettori avevano più probabilità di aver sentito parlare. Ma come ha funzionato al microscopio WBE?

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 5.99
99,97%
Email Office 365 gratuita, nome di dominio gratuito, certificato SSL gratuito
No
Non offerto
Sì, solo via telefono

Cosa ci piace di GoDaddy

Vai papà’Le dimensioni e la presenza offrono alcuni vantaggi chiave:

  1. Un sacco di utili omaggi. Perché GoDaddy ha molti servizi online sotto il suo ombrello, esso’è in ottima posizione per offrire utili omaggi, come la posta elettronica gratuita di Office 365 e un certificato SSL (entrambi per il primo anno), backup gratuiti e un nome di dominio gratuito.
  2. Ha un grande costruttore di siti Web. Ciò significa che puoi passare a utilizzarlo se il percorso di self-hosting si rivela troppo dispendioso in termini di tempo.

Cosa potrebbe essere migliorato

Là’s sicuramente margini di miglioramento, comunque. Qui ci sono due aree’ho identificato:

  1. Nessuna garanzia di rimborso. GoDaddy è l’unico fornitore a non offrire questo come standard per almeno alcuni giorni.
  2. Nessuna chat live 24/7. Questo è disponibile durante il giorno, ma non al di fuori degli orari di ufficio. I nostri lettori ci hanno detto che la chat dal vivo era il loro modo preferito di contattare un fornitore, quindi questo è un po ‘un duro colpo.

7. iPage

Piani Linux economici, ma a scapito della velocità

iPage’I piani economici hanno un evidente richiamo. Tuttavia, la nostra ricerca ha scoperto che, sebbene possano avere un buon rapporto qualità-prezzo, cadono in alcune aree chiave:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 1.99
99,94%
Struttura dei prezzi semplice, buon supporto
30 giorni
No – $ 100 ogni volta
Sì, via telefono e live chat

Cosa ci piace di iPage

iPage ha alcuni vantaggi davvero interessanti.

  1. Prezzi bassi! Molto basso. Se ami un affare, non cercare oltre.
  2. Forte supporto. Non lo faresti’t si aspettano assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via telefono e live chat a questi prezzi, ma iPage offre.
  3. Hosting condiviso di buona qualità. Là’s un solo piano condiviso – ma parte da $ 1,99, si rinnova a $ 7,99 e può supportare fino a 500.000 visite mensili. Bello!

Cosa potrebbe essere migliorato

voi’Con iPage scenderai a compromessi su alcuni fattori: quanto ti affliggerà dipenderà dalle tue esigenze personali.

  1. Garanzia di tempi di attività ridotti. Quindi, in teoria, un sito ospitato con iPage subirà il maggior tempo di inattività di qualsiasi provider. Ancora una volta, ciò si riduce a poche ore all’anno, indipendentemente dal fatto che ciò avvenga o si rompa per il tuo sito.
  2. I backup ti costeranno molto! $ 100 ogni volta, per essere precisi.
  3. Basse velocità. iPage’i piani di s non sono’t molto potente, che si tradurrà in velocità di caricamento della pagina più basse (e un potenziale impatto negativo sulle classifiche).

8. DreamHost

Un sacco di spazio di archiviazione – ottimo per i siti pesanti per i media

DreamHost’I piani sono generosi con l’archiviazione, ma come fornitore, cadono in un paio di aree chiave – vale a dire aiuto e supporto:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 2.59
99,95%
Prezzi costantemente bassi, un sacco di spazio
97 giorni
Non offerto

Cosa ci piace di DreamHost

Ecco i punti salienti di DreamHost’s hosting Linux.

  1. Prezzo di hosting condiviso di rinnovo più economico. Mentre alcuni provider’ i prezzi sono saliti alle stelle una volta’fuori dal periodo della promozione, DreamHost’Il piano condiviso più economico aumenta a soli $ 4,95 al mese, il più basso tra tutti i provider qui descritti.
  2. Conservazione generosa. Attraverso tutti i tipi di hosting, DreamHost’I piani di s offrono regolarmente la maggior quantità di spazio di archiviazione.

Cosa potrebbe essere migliorato

E ora i punti deboli.

  1. Nessun aiuto e supporto via telefono o live chat, mai. Puoi richiedere assistenza tramite un sistema di biglietteria, ma altrimenti rimarrai in balia di te stesso, non di qualcosa che noi’d consiglio, soprattutto per chi non conosce l’hosting.
  2. DreamHost non lo fa’usare cPanel. cPanel è la dashboard di hosting standard del settore ed è facile da gestire. DreamHost utilizza il proprio pannello, il che significa che lì’s una leggera curva di apprendimento se ti iscrivi dopo aver precedentemente ospitato il tuo sito altrove.

9. Hostinger

Funzioni spogliate, ma prezzi scontati molto economici

Hostinger è un classico esempio di provider in cui tu ‘ottieni quello per cui paghi’. Sì, il prezzo che paghi è molto basso, ma il servizio è tuo’riottenere è abbastanza spogliato indietro, che ha vinto’essere per tutti:

Prezzo mensile iniziale

Uptime Guarantee

Funzionalità chiave

Nome dominio incluso?

Soddisfatti o rimborsati?

Backup gratuiti?

Aiuto e supporto 24/7?

$ 1.95
99,91%
Prezzi costantemente bassi, un sacco di spazio
Con alcuni piani
30 giorni
Non offerto

Cosa ci piace di Hostinger

Ecco Hostinger’s principali professionisti:

  1. Prezzi promozionali molto bassi. Hostinger offre il modo più economico per ospitare il tuo sito Web, con prezzi promozionali molto bassi. esso’Vale la pena notare, tuttavia, che il piano più economico si rinnova allo stesso prezzo dei piani GoDaddy, Bluehost e InMotion equivalenti ($ 7,99) al termine della promozione.
  2. Backup gratuiti. Tutti i giorni per i piani Premium e Business (e superiori) e settimanalmente altrimenti.

Cosa potrebbe essere migliorato

Ci sono alcune aree cruciali che Hostinger dovrebbe affrontare per competere per il primo posto:

  1. Nessun aiuto e supporto tramite chat dal vivo o per telefono. Come DreamHost, un sistema di ticketing è l’unica opzione.
  2. Peggior tempo di disponibilità. Promettendo solo il 99,91%, questo è il più basso garantito da qualsiasi fornitore, anche se offre un rimborso del 5% della fattura mensile se l’uptime scende al di sotto del 99,9%.
  3. Nessun piano di hosting dedicato. Questo significa lì’s un soffitto di vetro per il tuo sito’s crescita attraverso Hostinger.

Grazie per rimanere con noi mentre recensiamo i migliori provider di web hosting Linux! Se tu’sei un principiante in cerca di maggiore supporto, o un professionista di hosting esperto in cerca di qualcosa di ricco di funzionalità, speriamo che tu’ho trovato il tuo fornitore ideale. Permettere’Ricapitoliamo ancora una volta le nostre migliori scelte:

9 I migliori provider di hosting per server Linux

  1. Bluehost – Il miglior provider di hosting Linux globale
  2. HostGator – Ideale per i tempi di attività
  3. In movimento – Ideale per piani di hosting condivisi e VPS
  4. Hosting A2 – Il meglio per l’hosting cloud
  5. SiteGround – Affidabile, con un buon aiuto e supporto
  6. Vai papà – Un sacco di vantaggi e funzionalità extra
  7. iPage – Piani economici, ma a scapito della velocità
  8. DreamHost – Carichi di spazio di archiviazione; ottimo per i siti pesanti per i media
  9. Hostinger – Funzioni spogliate, ma prezzi scontati a buon mercato

Bluehost è il miglior fornitore globale di hosting Linux, con una grande selezione di piani per tutti i tipi di hosting. In caso di dubbi, prova Bluehost.

Se tu’per quanto riguarda l’hosting di un sito di piccole dimensioni o già sai di aver bisogno di hosting condiviso o VPS, scegli InMotion. voi’Avrai un sacco di supporto, un trasferimento gratuito del sito (se necessario) e generalmente un servizio di grande valore.

Se tu’gestire un sito ad alto traffico e mantenere il tempo di attività il più alto possibile è la priorità principale, dai un’occhiata a HostGator.

Se la tua preoccupazione principale è mantenere i costi il ​​più bassi possibile, guarda a iPage, DreamHost e Hostinger – anche se con spesso solo un dollaro circa in gioco, non vorremmo’ti consiglio di saltare dritto per questi fornitori senza prima controllare i primi tre.

E se lì’s tutto ciò che non abbiamo’t coperto, o tu’Vorrei che ci aiutassimo con una raccomandazione personale, fatecelo sapere nei commenti – noi’Mi piacerebbe sentirti!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me