Come costruire un sito Web aziendale in 8 semplici passaggi

Come costruire un sito Web aziendale


Contents

Segui i nostri 8 semplici passaggi per creare un sito Web completamente funzionale per la tua azienda

C’è stato un tempo in cui era raro che un’azienda avesse un sito web. Le cose potrebbero essere cambiate nel corso degli anni, ma anche fino a poco tempo fa, la creazione di un sito Web aziendale ti sarebbe costata una grossa fetta di denaro.

Ora noi’sei in un momento del tutto migliore: esso’È facile creare un sito Web aziendale e puoi pagare solo pochi dollari al mese per mantenerlo attivo.

Ciò significa, ovviamente, che non avere un sito Web aziendale (o anche solo avere un sito Web aziendale che’s non molto buono) è uno svantaggio enorme. Ma non preoccuparti: questo articolo ti fornirà tutti gli strumenti di cui hai bisogno per creare un sito web che abbia un bell’aspetto e funzioni bene, indipendentemente dal tuo settore.

Ecco i nove semplici passaggi che abbiamo’coprirò:

Crea un sito Web aziendale in 8 semplici passaggi

  1. Ottieni un nome di dominio
  2. Ottieni un indirizzo email aziendale personalizzato
  3. Scegli un costruttore di siti Web aziendali (la nostra scelta migliore è Wix)
  4. Scegli un modello
  5. Popola il tuo sito web aziendale con i tuoi contenuti
  6. Aggiungi app per funzionalità extra
  7. Ottimizza il tuo sito per i motori di ricerca
  8. Pubblicare!… Quindi monitorare, regolare e aggiornare

Resta con noi e potresti avere un sito web completamente funzionale in diretta in un paio d’ore. Suona bene? Permettere’s iniziare.

Buono a sapersi: Questo articolo si concentrerà sui siti Web per le aziende che non lo sono’cercando di vendere online. Se tu’d come creare un negozio online, consulta la nostra guida completa per la costruzione di un sito e-commerce.

Quale piattaforma di costruzione di siti Web raccomandiamo?

Al giorno d’oggi, l’utilizzo di un costruttore di siti Web come Wix è il modo più rapido e semplice per creare un sito Web aziendale. Queste piattaforme sono progettate per aiutare chiunque a creare un sito Web dall’aspetto professionale entro poche ore, fornendo una vasta gamma di modelli personalizzabili.

Ma ciò’non è l’unico modo.

Puoi anche usare WordPress per costruire il tuo sito web. A differenza di Wix, WordPress è una piattaforma self-hosted che significa te’avrò opzioni di personalizzazione illimitate e totale libertà creativa – se sai come programmare!

L’uso di WordPress richiederà anche di organizzare il tuo web hosting, ma quello’S davvero semplice da fare. Mentre ci sono molte opzioni di hosting là fuori, noi’consiglio vivamente di utilizzare il miglior provider di hosting per i siti Web WordPress, Bluehost.

Questa guida, tuttavia, ti insegnerà come creare un sito Web aziendale brillante utilizzando un costruttore di siti Web. Permettere’s iniziare!

Passaggio 1: ottieni un nome di dominio

Un nome di dominio è il tuo sito web’indirizzo univoco.

Sebbene sia molto comune per le aziende avere nomi di dominio uguali ai nomi delle loro aziende (come walmart.com), puoi scegliere un nome di dominio per includere qualsiasi frase di testo che desideri, purché’non è già stato preso.

Ad esempio, il nome di dominio per il nostro sito Web è www.websitebuilderexpert.com. Per le imprese’È importante pensare a come il tuo dominio sarà rilevante per quello che fai. esso’s il primo contatto che molte persone avranno con il tuo sito, quindi fallo contare.

Ci sono due costi associati all’ottenimento del proprio nome di dominio:

  1. Il costo per l’acquisto di un nome di dominio
  2. Il costo di mantenere registrato il tuo nome di dominio ogni anno.

Buono a sapersi: La maggior parte dei costruttori di siti Web (come Wix) include un nome di dominio gratuito per il primo anno. Per gli anni successivi, puoi pagare il tuo nome di dominio direttamente tramite il tuo builder.

Un nome di dominio in genere costa circa $ 10 a $ 12 per l’acquisto, e un importo simile per tenerlo registrato a tuo nome ogni anno.

Se qualcuno possiede già il nome di dominio desiderato, tu’Dovremo selezionare un altro nome di dominio, o esso’s possibile contattare il proprietario per acquistarlo.

Ecco alcune domande frequenti sui nomi di dominio:

D: Dove posso acquistare un nome di dominio?

A: I provider di nomi di dominio popolari includono GoDaddy, Domain.com e NameCheap.

D: Dove posso trovare ulteriori informazioni sui nomi di dominio? Ad esempio, come scegliere, acquistare e registrare il mio nome di dominio?

A: Ecco la nostra guida completa ai nomi di dominio per principianti. voi’Qui troverai tutto ciò che devi sapere sui nomi di dominio!

Passaggio 2: ottieni un indirizzo email aziendale personalizzato

Per rendere la tua attività più professionale e consolidata, tu’Avrò bisogno di un indirizzo email aziendale personalizzato. Per esempio, .

Il formato più comune per gli indirizzi e-mail aziendali utilizza effettivamente il nome del dominio aziendale.

Ad esempio, il nostro indirizzo email è style ="peso carattere: 400;">Ottenere un indirizzo e-mail aziendale personalizzato è rapido, economico e abbastanza semplice. Il nostro consiglio è di utilizzare G Suite, che è fornito da Google.

come costruire un sito web aziendale - g suite gmail

esso’s fondamentalmente Gmail per le aziende, tranne per il fatto che hai un indirizzo email personalizzato. Ottieni l’interfaccia intuitiva, l’affidabilità e la sicurezza di Gmail, con prezzi a partire da $ 6 al mese per indirizzo email.

Buono a sapersi: G Suite è completamente integrata con alcuni dei nostri costruttori di siti Web consigliati. Se scegli di utilizzare uno di questi costruttori di siti Web, ti semplificheranno l’impostazione di indirizzi email aziendali personalizzati: hai vinto’Non è nemmeno necessario iscriversi a G Suite separatamente. Ad esempio, Wix ti consente di creare un indirizzo e-mail aziendale acquistando un abbonamento a G Suite Mailbox nella loro dashboard.

Passaggio 3: scegli un costruttore di siti Web aziendali

Ora, passa a uno dei passaggi più importanti: scegliere il tuo sito web builder!

esso’È importante menzionare a questo punto che non esiste’a ‘taglia unica’ soluzione quando si tratta di scegliere il giusto costruttore di siti Web aziendali. Diverse aziende avranno esigenze molto diverse: un nuovo ristorante alla moda, ad esempio, richiederà qualcosa di totalmente diverso da un piccolo studio legale.

Detto questo, dopo aver testato oltre 50 costruttori di siti Web, possiamo tranquillamente affermare che Wix è la nostra migliore scelta per la creazione di un sito Web aziendale, con Squarespace e Weebly anche grandi opzioni. Puoi’andate molto male se scegliete una di queste piattaforme, ma potete dare un’occhiata ai nostri migliori costruttori di siti Web per articoli commerciali per una scelta ancora più ampia.

1. Wix

Miglior costruttore di siti Web in generale

Wix è il nostro costruttore di siti Web più semplice da usare e il costruttore che gli utenti probabilmente consigliano a seguito dei nostri test utente. esso’è il più grande costruttore di siti Web al mondo e viene fornito con oltre 500 modelli progettati professionalmente che coprono una vasta gamma di settori.

Wix a colpo d’occhio:

  • Prezzi: Piano gratuito disponibile, i piani a pagamento iniziano a $ 13 / al mese (fatturati annualmente)
  • Design: Vasta collezione di oltre 500 modelli, che coprono praticamente ogni settore che ti viene in mente
  • Caratteristiche: Enorme mercato di app con oltre 260+ app per l’aggiunta di funzionalità di nicchia al tuo sito
  • Supporto: Include telefono, e-mail, forum e centro assistenza

Per chi è meglio Wix?

  • Se hai bisogno di aiuto e assistenza per la progettazione. Wix offre modelli di modelli precompilati, così puoi facilmente scambiare immagini e contenuti della tua attività senza dover progettare i tuoi layout. E se vuoi che Wix crei un sito Web per te, puoi utilizzare Wix ADI: questo è un software di progettazione di intelligenza artificiale che ti chiede semplicemente cosa ti piace, quindi prende le tue idee e costruisce un sito Web personalizzato per te.
  • Se hai bisogno di strumenti più flessibili per un sito Web aziendale specializzato. Se hai bisogno di un’app di prenotazione / prenotazione online, di un’app per ristoranti / ordini da asporto o di qualsiasi tipo di app che aggiunge funzioni più pratiche al tuo sito Web, Wix è una scommessa sicura. Il suo mercato delle app è uno dei più estesi del settore.

Scopri di più:

  • Leggi il nostro completo Recensione Wix per una suddivisione completa delle sue caratteristiche, prezzi e altro ancora
  • Nostro Revisione dei prezzi Wix esamina da vicino quanto costa Wix e i costi aggiuntivi di cui dovresti essere a conoscenza

2. Squarespace

Design accattivante e ideale per ridimensionare la tua attività

Squarespace è come l’Apple dei costruttori di siti Web aziendali. Può aiutarti a creare siti Web aziendali visivamente sbalorditivi e minimalisti in grado di catturare i tuoi visitatori’ Attenzione. esso’non è così facile da affrontare come Wix, ma i suoi modelli pluripremiati valgono la curva di apprendimento leggermente più ripida.

Squarespace a colpo d’occhio:

  • Piani mensili: I piani a pagamento iniziano a $ 12 / al mese (fatturati annualmente). Là’s non è un piano gratuito, ma puoi fare una prova gratuita di 14 giorni.
  • Disegni modello: Squarespace prende a ‘qualità più che quantità’ approccio alla progettazione di modelli, offrendo una selezione curata di 60 modelli in settori chiave.
  • Caratteristiche: Nessun mercato di app, ma funzionalità integrate di buona qualità (anche se meno scelta rispetto a Wix)
  • Supporto: Include email 24/7, live chat e centro assistenza

Chi è il migliore per Squarespace?

  • Se vuoi creare un sito Web visivamente sbalorditivo per aziende in settori più creativi, come la fotografia o il design. Puoi vedere alcuni esempi qui.

Scopri di più:

  • Leggi il nostro completo Recensione di Squarespace per saperne di più su ciò che ha da offrire

3. Weebly

Ottimo rapporto qualità prezzo

Weebly è un costruttore di siti web economico e facile da usare. esso’non è un grande battitore quando si tratta di design, ma offre sicuramente funzionalità. Se tu’dopo un modo economico e senza fronzoli per andare online, questo potrebbe essere.

Weebly a colpo d’occhio:

  • Prezzi: I piani a pagamento iniziano a $ 5 / al mese (fatturati annualmente) e lì’s anche un piano gratuito per provare
  • Design: Meno modelli rispetto a Wix e Squarespace, ma Weebly ha ancora oltre 50 temi tra cui scegliere, la maggior parte dei quali è mobile-responsive
  • Caratteristiche: Il più grande app store del settore, con app gratuite e a pagamento che coprono una vasta gamma di settori
  • Supporto: Include ticket di supporto 24/7, live chat, telefono, forum e centro di supporto

Per chi è Weebly migliore?

  • Se la tua attività dipenderà dal traffico organico. Weebly ha le migliori funzionalità e supporto SEO disponibili.
  • Se tu’lavorare con un budget molto basso. Weebly ha il piano di pagamento più economico dei tre costruttori.

Scopri di più:

  • Leggi il nostro completo Recensione Weebly per saperne di più su ciò che ha da offrire

Scopri di più:

  • Grafico di confronto dei costruttori di siti Web: suddivisione fianco a fianco dei costruttori di siti Web e delle loro caratteristiche.
  • Quiz per aiutarti a trovare il giusto costruttore di siti Web: 4 domande per guidarti al miglior costruttore di siti Web per te.
  • Domande da porre quando si sceglie un costruttore di siti Web: semplificare il processo decisionale!
  • Guida ai costi: analisi dettagliata dei costi dell’utilizzo di WordPress e dei costruttori di siti Web con trascinamento della selezione
  • I migliori strumenti di business online: equipaggiati con i migliori strumenti di siti Web, dai registrar di domini ai designer di logo.

Passaggio 4: selezionare un modello

Ora tu’ho scelto il tuo sito web builder’s tempo di scegliere il tuo modello. Questo è il nostro passo preferito, così com’è’s la prima volta tu’Avrai un’idea reale di come potrebbe apparire il tuo sito web aziendale.

Il tuo modello (o ‘tema’, come loro’a volte chiamato) fungerà da trampolino di lancio del design.

Se costruisci con Wix, tu’Avremo la totale libertà di personalizzare questo modello come preferisci, il che significa che, nel bene o nel male, potresti finire con qualcosa di completamente diverso da quello con cui hai iniziato. Squarespace isn’sei così desideroso di consegnare le redini creative, così tu’sei un po ‘più limitato nel modo in cui puoi modificare il tuo modello, ma quello’s niente male, dato che Squarespace’i modelli di s sono pluripremiati. In termini di potenziale di personalizzazione, Weebly si trova da qualche parte nel mezzo.

Qualunque sia il costruttore che scegli di creare il tuo sito Web aziendale, ha senso iniziare con il modello che assomiglia di più al tuo obiettivo finale. E qualunque costruttore tu vada, hai vinto’essere a corto di opzioni:

  • Wix: Oltre 500 modelli, con 156 classificati come ‘Attività commerciale’
  • Squarespace: 60 modelli, con 12 classificati come ‘Servizi professionali’ e otto come ‘Attività locale’
  • Weebly: Oltre 50 modelli, con 15 classificati come ‘Attività commerciale’

Tutti i costruttori classificano i loro modelli per tipo, quindi vai al ‘Attività commerciale’ (o equivalente) sezione dovrebbe essere il tuo primo passo.

Modelli di business WixWix suddivide ulteriormente i suoi modelli di business per settore per aiutarti a ordinare attraverso il suo vasto numero di opzioni

Puoi visualizzare l’anteprima di ciascun modello, quindi sceglierne uno che ti piace e iniziare a modificarlo. Puoi scambiare i modelli tutte le volte che vuoi prima di pubblicare, quindi assicurati di provarne alcuni. Sia Squarespace che Weebly ti consentono anche di cambiare il tuo modello dopo la pubblicazione, ma non lo è’possibile con Wix, quindi scegli saggiamente!

Modelli di business di Squarespace‘Mojave’ e ‘Om’ sono due esempi di modelli classificati come ‘Attività locale’ su Squarespace

Quando ti accontenti di un modello per il tuo sito Web, prova a guardare oltre i dettagli più superficiali, come font, colori e immagini. Qualunque sia il costruttore che usi, questa roba sarà davvero facile da cambiare.

Concentrati invece sulla struttura del sito, sul layout delle pagine e sul generale ‘sentire’: il modello sembra moderno e ‘tagliente’, o più sicuro e tradizionale? È di più ‘nella tua faccia’ o sobrio? Pensa a come si abbina alla tua identità di marca.

Scopri di più:

  • Come scegliere il tuo modello di sito Web perfetto – ancora sul recinto? Dai un’occhiata a questo articolo!
  • Raccolta di modelli di siti Web gratuiti: i costruttori Web di trascinamento della selezione offrono una gamma di modelli gratuiti tra cui scegliere. Scopri alcuni dei migliori qui!
  • Come scegliere il modello di sito Web perfetto per te – una guida pratica che condivide tre semplici regole per aiutarti a scegliere il modello di modello giusto per il tuo sito Web.

Passaggio 5: popolare il sito Web aziendale con i tuoi contenuti

Ormai, avresti dovuto sperimentare alcuni modelli diversi e optare per la tua scelta finale. Bello!

Ora’s il tempo di rendere tuo questo modello generico sostituendo tutto il tuo segnaposto e aggiungendo pagine o sezioni extra.

In termini di pagine, tutti i siti Web aziendali dovranno:

  1. Una forte homepage. I visitatori dovrebbero essere in grado di capire cosa fai rapidamente e navigare senza problemi in altre sezioni.
  2. Un informativo ‘Riguardo a noi’ pagina. Racconta alle persone la tua storia e aggiungi foto della tua squadra.
  3. Un chiaro ‘Contatto’ pagina. I clienti devono sapere dove possono trovarti e come raggiungerti al meglio.

Molte aziende avranno anche bisogno di:

  1. Una pagina di prodotti / servizi. Parla di ciò che sai fare meglio e aggiungi immagini se ne hai.
  2. Un blog. Questo può aiutare a dimostrare la tua esperienza, mantenere il tuo sito sempre aggiornato e aiutare il tuo sito a funzionare bene con i motori di ricerca, ma solo se puoi impegnarti a pubblicare su di esso abbastanza regolarmente.

Guide che possono aiutarti in questo:

Come progettare una home page vincente: cosa includere e in quale ordine.

Come scrivere una pagina Chi siamo: suggerimenti ed esempi di esperti per aiutare la tua azienda a brillare.

Competenze digitali da imparare a casa: come distinguere il sito Web aziendale dalla concorrenza.

Ora è anche un buon momento per controlla la concorrenza. Quali pagine ti piacciono sul loro sito Web? C’è qualcosa tu’hai perso il tuo? Ti insidiano’vuoi evitare? Il tuo sito web dovrebbe avere un aspetto individuale, sì, ma lo è’è bene sapere cosa si aspettano di trovare i tuoi clienti.

Alcune risorse più utili:

  1. Come creare un logo in 1 minuto – Senza competenze di progettazione: scopri come creare loghi professionali senza utilizzare editor di immagini fantasiosi (e complicati) come Photoshop.
  2. Dove trovare immagini di alta qualità per il tuo sito web a basso costo: scopri le prime 5 risorse in cui puoi trovare splendide immagini per aumentare la professionalità del tuo sito Web
  3. Come scegliere una buona combinazione di colori per il tuo sito Web: Scegliere la giusta combinazione di colori per il tuo sito Web può aiutare a marchiare la tua attività, oltre a influenzare i tuoi visitatori’ psicologia. Consulta la nostra guida su come scegliere e utilizzare il colore.
  4. Come scegliere il design perfetto per lo stile del carattere per il tuo sito Web: la scelta del design giusto per lo stile del carattere può migliorare enormemente il design generale del tuo sito Web, nonché i tuoi visitatori’ esperienze. Scopri come scegliere il carattere giusto per il tuo sito Web qui.
  5. Come utilizzare lo sfondo video sul tuo sito Web: l’aggiunta di uno sfondo video al tuo sito Web può renderlo alla moda e professionale e “Wow” i tuoi visitatori. Scopri come aggiungerne uno e scopri di più su cosa fare’se e don’ts.

Passaggio 6: aggiungere app per funzionalità extra

Adesso che tu’ho sistemato le tue pagine e popolate con i tuoi contenuti’s tempo di aggiungere alcune funzionalità extra.

Questo è normalmente fatto attraverso l’aggiunta ‘applicazioni’ dal costruttore’proprio mercato delle app, anche se alcuni offrono solo funzionalità integrate.

Mercato delle app Wix

Ma cosa intendiamo esattamente con funzionalità extra? Ecco alcuni esempi di app e funzionalità utili che riteniamo possano funzionare bene per i siti Web aziendali:

  1. Le forme – questo offre ai tuoi clienti un modo alternativo per contattarti e ti aiuta a organizzare le tue richieste. Puoi anche incoraggiare le persone a iscriversi per la comunicazione via email.
  2. Integrazione con i social media – se’s sotto forma di pulsanti che collegano i tuoi account social, una galleria Instagram incorporata o un feed Twitter live, lì’s un’app per questo.
  3. Avvisi sui cookie – sii trasparente con i tuoi visitatori su come’riutilizzando i loro dati e dando loro la possibilità di modificarli.
  4. Chat dal vivo – un altro modo utile (e sempre più popolare) di connettersi con i tuoi clienti in tempo reale.
  5. Google Maps – una mappa interattiva per aiutare i tuoi clienti a trovarti.
  6. Testimonianze dei clienti – mostra i commenti e le testimonianze dei clienti sul tuo sito. L’aggiunta di prove sociali al tuo sito Web aumenterà la fiducia e le conversioni.

Ma questa è davvero solo la punta dell’iceberg! Tutti gli esempi che abbiamo’sopra elencati provengono da Wix, semplicemente perché ha uno dei più grandi mercati di app (con oltre 260 app). Questa selezione funziona su molti diversi tipi di attività, ma lì’s anche un sacco di app specifiche del settore per una maggiore funzionalità di nicchia – controlla Wix Stores, Wix Bookings, Wix Restaurants, Wix Hotels e Wix Video come esempi.

Passaggio 7: ottimizza il tuo sito per i motori di ricerca

In precedenza in questo articolo, abbiamo brevemente accennato a rendere attraente il tuo sito Web per Google, quando abbiamo parlato dei vantaggi dell’aggiunta di un blog. Ora noi’esamineremo in modo molto più dettagliato quali misure SEO (Search Engine Optimization) dovresti adottare per il tuo sito e perché.

Lo vedi’s tutto molto bene e bello avere un bellissimo sito Web e aggiungere quella importantissima pagina di contatto per incoraggiare i tuoi clienti a connettersi con te. Puoi persino aggiungere un’app interattiva di Google Map che li porterà alla tua porta. Ma se i tuoi clienti non vedono mai il tuo sito web perché non riesce mai a sfogliare uno dei risultati del motore di ricerca, tutto il tuo duro lavoro sarà vano.

Quando si digita un termine di ricerca come ‘miglior brunch a Chicago’ in Google’s barra di ricerca, un algoritmo complesso decide i risultati’presentato e il loro ordine. Questo algoritmo tiene conto di un numero enorme di fattori (si ritiene che il numero sia superiore a 200), ma ci sono alcuni semplici passaggi che puoi fare per assicurarti che Google riconosca il tuo sito Web come pertinente e utile per i termini di ricerca che si applicano alla tua attività :

  1. Assicurati che il tuo sito si carichi rapidamente

Gli utenti don’ti piacciono i siti web lenti – la maggior parte abbandonerà il tuo sito se ci vorrà più di 3 secondi per il rendering completo – e quindi nemmeno Google. Accertati di ‘comprimere’ tutte le immagini che carichi – questo è un modo semplice per ridurre le dimensioni del file in pochi secondi, senza compromettere visivamente la qualità dell’immagine. Il nostro strumento preferito per questo è kraken.io.

Esegui la tua pagina attraverso uno strumento di velocità di caricamento della pagina gratuito (ci piace PageSpeed ​​Insights di Google) per identificare eventuali aree problematiche.

  1. don’non dimenticare il cellulare

Ora vengono eseguite più ricerche su Google tramite dispositivo mobile che tramite desktop, quindi’È fondamentale che il tuo sito si riformatta bene per schermi più piccoli. UN ‘mini’ vinta la versione del tuo sito desktop’tagliare la senape; gli elementi e il testo saranno troppo piccoli e Google ti penalizzerà per la scarsa esperienza utente. Tutti i costruttori di siti Web che abbiamo’che sono inclusi in questo elenco hanno modelli completamente rispondenti ai dispositivi mobili, quindi dovrebbe riformattarsi automaticamente – assicurati solo di provarlo prima di premere pubblicazione.

  1. Usa parole chiave (con parsimonia)

Se vuoi essere trovato sulla base di termini chiave, ha senso sapere quali termini le persone cercano e includerli nei tuoi contenuti. Puoi utilizzare un cercatore di parole chiave gratuito come lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Ads per identificare ricerche particolarmente popolari.

Tornando al nostro esempio di brunch, potresti scoprirlo ‘migliore colazione a Chicago’ ha un volume di ricerca misero di 10 utenti al mese, ma ‘miglior brunch a Chicago’ è molto più popolare, con centinaia di ricerche mensili.

Una volta tu’ho trovato alcuni termini chiave popolari (e pertinenti)’s tempo per assicurarsi che loro’incluso nei tuoi contenuti. Procedere con cautela qui; aggiungi troppe menzioni di questi termini e i tuoi contenuti appariranno goffi e Google ti penalizzerà ‘riempimento di parole chiave’. Se ti sembra troppo innaturale, continua a creare buoni contenuti e affidati a Google per unirti ai punti: il suo algoritmo diventa letteralmente più intelligente ogni giorno!

Potremmo continuare a lungo sulle migliori pratiche SEO, ma è così’è importante saperlo tutto Google’I fattori di classificazione dipendono dalla qualità e dall’esperienza dell’utente – quindi se lo dai la priorità, puoi farlo’non andare troppo lontano.

Passaggio 8: Pubblica! … Quindi monitora, regola e aggiorna

Quindi tu’ho seguito il nostro consiglio alla lettera e ora hai un bellissimo sito web aziendale pronto per essere inviato al mondo: complimenti!

Dagli un’ultima anteprima – usando la vista mobile, tablet e desktop e su una varietà di browser – quindi premi pubblica. Ma prima di dirlo al mondo e condividerlo con i tuoi follower sui social media, porta i tuoi amici e la tua famiglia sul caso per alcuni test urgenti per gli utenti. Puoi controllare il tuo sito in modalità di anteprima tutto ciò che desideri, ma a volte i problemi diventano evidenti solo dopo la pubblicazione – e esso’s meglio farli appianare il prima possibile.

Una volta tu’sei fiducioso che tutto’funziona bene, i tuoi amici e la tua famiglia sono adeguatamente colpiti dalle tue capacità di costruzione di siti Web fai-da-te e il tuo traffico sta arrivando da un lento gocciolamento a un flusso costante,’s tempo di sederti, rilassarti e crogiolarti nel successo…

…ma non troppo a lungo! Quello’s perché – noi’mi dispiace dirtelo – lì’s semplicemente niente come a ‘sito web finito’.

Non solo devi rimanere aggiornato sugli aggiornamenti – caricare nuovi post sul blog, aggiungere nuovi progetti o nuovi servizi, aggiornare la tua pagina Chi siamo con nuovi membri del team o risultati – ma devi monitorare come le persone utilizzano il tuo sito e prendere passi per migliorare la loro esperienza.

Ci sono tre strumenti che’d consiglio per questo:

  1. statistiche di Google
  2. Hotjar
  3. Optimizely

Buono a sapersi: Ti consigliamo di installare Google Analytics il prima possibile, ma Hotjar e Optimizely meritano entrambi di essere presi in considerazione in un secondo momento.

statistiche di Google

in primo luogo, assicurati di collegare il tuo sito con Google Analytics. Questo è uno strumento gratuito e il costruttore di siti Web che utilizzerai offrirà una guida per aggiungere cosa’è noto come ID di monitoraggio sul tuo sito, pertanto Google Analytics può iniziare a raccogliere dati su come viene utilizzato il tuo sito.

Puoi utilizzare Google Analytics per scoprire:

  • Chi è il tuo pubblico, ovvero età, sesso e posizione
  • Le tue pagine più popolari
  • Su quali pagine le persone trascorrono molto tempo e quali pagine le persone ‘rimbalzo’ subito

Puoi utilizzare approfondimenti come questi per apportare modifiche al tuo sito e per informare su come apportare contenuti in futuro.

Hotjar

Questo è un ottimo strumento per mostrarti come le persone interagiscono con il tuo sito in modo molto più visivo. Puoi aggiungere Hotjar a pagine specifiche per misurare dove le persone fanno clic e fino a che punto scorrono.

Noi’d in particolare consigliamo di utilizzare Hotjar per testare la tua homepage. esso’è un ottimo modo per identificare i punti in cui l’utente sta lottando. Potrebbe essere che loro’aspettandomi che qualcosa sia cliccabile che non lo sia’o stai impiegando troppo tempo a cercare un menu troppo complicato. Potresti scoprire che il tuo contenuto chiave è sepolto troppo in fondo alla pagina e solo una piccola percentuale scorre abbastanza lontano per interagire con esso.

Hotjar è gratuito fino a 2.000 pagine visualizzate al giorno, quindi costa $ 29 + al mese (con una prova gratuita).

Optimizely

Una volta tu’per ottenere una notevole quantità di traffico, pensa a registrarti su Optimizely. Questo è un modo per testare l’impatto delle modifiche al tuo sito sotto ‘condizioni di prova perfette’. Puoi usare Optimizely per eseguire cosa’s noto come un ‘Test A / B’, dove a metà del tuo pubblico viene mostrata la versione originale della pagina e a metà viene mostrata quella aggiornata. È quindi possibile verificare quale si comporta meglio con la metrica scelta.

Suggerimento: Quando testate le pagine in questo modo, assicuratevi di fare solo una chiara modifica alla pagina di test – altrimenti’È difficile sapere quale cambiamento abbia avuto un impatto!

Riepilogo: come creare un sito Web aziendale in 9 semplici passaggi

Quindi, eccoci qui: gli otto semplici passaggi per creare un sito Web per la tua azienda. Permettere’ricapitolateli un’ultima volta:

Crea un sito Web aziendale in 8 semplici passaggi

  1. Ottieni un nome di dominio.
  2. Ottieni un indirizzo email aziendale personalizzato.
  3. Scegli un costruttore di siti Web aziendali.
  4. Scegli un modello.
  5. Popola il tuo sito web aziendale con i tuoi contenuti.
  6. Aggiungi app per funzionalità extra
  7. Ottimizza il tuo sito per i motori di ricerca.
  8. Pubblicare!… Quindi monitorare, regolare e aggiornare.

Segui questi passaggi e tu’Sarai sulla buona strada per creare un sito Web bello e pratico per i tuoi clienti. Se tu’trovando questo elenco un po ‘scoraggiante, tieni presente che la maggior parte delle aziende avrà un ‘pubblicabile’ sito web dopo il passaggio cinque – così’s va bene per affrontare i passaggi da sei a otto un po ‘più in là lungo la linea.

Ti consigliamo di utilizzare Wix per creare il nostro sito Web aziendale. esso’è uno dei più semplici costruttori di siti Web da utilizzare e viene fornito con una delle più grandi scelte di modelli e app sul mercato. Ha anche un supporto fantastico in caso di problemi lungo il percorso, e con prezzi a partire da soli $ 13 al mese, ha vinto’rompere la banca!

C’è qualcosa che possiamo fare per aiutarti nel tuo percorso di costruzione del tuo sito web aziendale? Qualche consiglio noi’hai perso? Hai qualche consiglio importante da seguire nel processo da solo? Facci sapere nei commenti – noi’Mi piacerebbe sentirti!

Creazione di un sito Web aziendale: le domande frequenti

Come posso creare un sito Web per la mia attività gratuitamente?

La maggior parte dei costruttori di siti Web ha piani gratuiti o almeno prove gratuite, il che significa che puoi creare un sito Web aziendale per niente! Tuttavia, i piani gratuiti comportano restrizioni che possono essere limitanti per la tua attività, ad esempio la visualizzazione di annunci pubblicitari per il tuo costruttore di siti Web sul tuo sito. Questo no’emetti un’immagine molto professionale, ma puoi sbarazzartene aggiornando a un piano a pagamento per un modesto canone mensile.

Wix ha un piano gratuito che puoi usare per tutto il tempo che desideri. Quindi se tu’sei pronto a creare un sito web aziendale gratuitamente, dai a Wix un vortice!

Quanto costa costruire un sito Web per una piccola impresa?

È possibile creare tecnicamente un sito Web per piccole imprese gratuitamente utilizzando un piano gratuito per la creazione di siti Web. Tuttavia, al fine di creare un sito Web aziendale dall’aspetto davvero professionale, con un dominio personale e privo di pubblicità, i costi partono da circa $ 5 al mese.

Quale costruttore di siti Web è il migliore per i siti Web aziendali?

Consigliamo Wix come miglior costruttore di siti Web aziendali. Ha caratteristiche fantastiche ed è una piattaforma davvero flessibile e facile da usare.

Quale costruttore di siti Web è più facile da usare?

Secondo la nostra ricerca, SiteBuilder è il costruttore di siti Web più facile da usare, con Wix al secondo posto.

Quanto tempo ci vuole per creare un sito web aziendale?

Puoi creare un sito web aziendale nel giro di poche ore se lo desideri davvero! Sì, è davvero così semplice e veloce!

L’uso di un costruttore di siti Web significa che la tua azienda può avere un sito Web nuovo e dall’aspetto professionale in un batter d’occhio. Ti consigliamo di concederti un giorno o due per rendere davvero il tuo sito attivo e funzionante al tuo livello’sei contento.

Qual è il costruttore di siti web più economico?

Wix e Weebly hanno piani gratuiti che puoi usare per tutto il tempo che desideri. Per passare ai loro piani mensili più economici, Wix parte da $ 5 al mese e Weebly a $ 8 al mese. Consulta la nostra guida sui costruttori di siti Web più economici per ulteriori informazioni.

Questa guida è stata utile?

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map